A che gioco giochiamo – convegno

Il convegno

Il prossimo giovedì 24 novembre ad presso il Ridotto delle Muse di Ancona si svolgerà il convegno “A che gioco giochiamo” sui temi del gioco d’azzardo patologico.

Negli ultimi due anni siamo stati impegnati in programmi di prevenzione del gioco d’azzardo patologico, con azioni di sensibilizzazione, informazione e formazione rivolte in modo particolare agli operatori socio-sanitari, al mondo della scuola e dell’associazionismo. Abbiamo affrontato per la prima volta questa problematica cercando di fare rete con tutti i soggetti che sul nostro territorio hanno dovuto, come noi, attrezzarsi per cercare di arginare un fenomeno diventato un problema emergente anche nei nostri territori e che coinvolge ed attraversa la società attuale a più livelli. La realtà del gioco d’azzardo patologico si è resa infatti in brevissimo tempo oggetto di attenzione privilegiata che travalica il campo della clinica per appellarsi all’attività di studio e di ricerca del mondo accademico, del legislatore, condizionando in maniera sensibile le scelte delle amministrazioni pubbliche.

In questo panorama di certo non si può non tener conto del ruolo fondamentale che hanno le industrie che propongono, nelle varie forme, occasioni di gioco d’azzardo. Con questo convegno vorremmo fare il punto su queste tematiche partendo dai dati del fenomeno a livello nazionale, facendo una panoramica degli interventi messi in campo dai diversi attori e mettendo a confronto diverse posizioni per capire infi ne a che punto è la nostra regione nella messa a punto di una legge di tutela dai rischi del gioco d’azzardo patologico. Senza voler diffondere allarmismi o distorcere l’informazione l’obiettivo è quello di trovare le possibili soluzioni per tutelare la salute dei cittadini diffondendo consapevolezza ed autotutela. Per questo le relazioni che si susseguiranno offriranno materiale prezioso da tenere in considerazione per tutte le future azioni di prevenzione da allestire ai vari settori della popolazione regionale.

Per partecipare è necessario iscriversi attraverso il form sottostante.

Il depliant con il programma completo

Clicca sul titolo per scaricare il programma

 

La mappa del luogo del convegno (Teatro delle Muse di Ancona)

 

Form di iscrizione